Pelle Grassa: Rimedi Naturali Efficaci per Pelle Lucida e Unta

Rimedi naturali per la pelle grassa e lucida: scopri come eliminare l'effetto untuoso dalla pelle del viso, le impurità e i punti neri.

pelle-grassa-rimedi-naturali

I rimedi naturali per la pelle grassa, sono utili in caso di pori dilatati, punti neri e brufoletti, che caratterizzano questo tipo di pelle. La pelle grassa, si contraddistingue, anche per la presenza di zone lucide, dovute all’eccessiva produzione di sebo da parte delle ghiandole sebacee. In questi casi è facile notare che l’area fronte-naso-mento (la cosiddetta zona T) appare piuttosto untuosa ed inspessita, dando origine al classico “effetto lucido”.

I fattori che determinano la pelle grassa possono attribuirsi a squilibri ormonali o ereditarietà, ma in determinati casi gioca un ruolo fondamentale anche l’assunzione di alcuni farmaci (come i cortisonici) o la presenza di specifiche patologie come l’ovaio policistico. Anche chi segue un’alimentazione ricca di grassi (insaccati, formaggi ecc) è più predisposto ad avere la pelle grassa ed untuosa, a tendenza acneica.

Per il migliorare l’aspetto, si può sicuramente ricorrere ad alcuni rimedi naturali per la pelle grassa, che agiscono sia dall’esterno, allo scopo di ridurre le untuosità, che dall’interno (come nel caso della bardana), effettuando un’azione depurativa. Ecco dunque alcuni rimedi casalinghi per combattere la pelle lucida e unta e qualche consiglio sulla pulizia quotidiana.

Pelle Grassa: Rimedi Naturali per Pelle Unta e Lucida

Ci sono molti rimedi naturali efficaci contro la pelle grassa che aiutano ad assorbire il sebo in eccesso, donando alle pelle un aspetto più compatto ed omogeneo. Grazie all’effetto purificante ed astringente, questi rimedi sono utili anche per liberare i pori dallo sporco accumulato e chiuderli, in modo da non fa penetrare altre scorie. Ma vediamo quali sono i migliori rimedi contro la pelle lucida e untuosa e come ritrovare un aspetto sano e luminoso.

Bardana per acne

La bardana è una delle piante più indicate per chi soffre di pelle grassa e lucida, accompagnata da acne e brufoli. Questa pianta difatti è nota per le sue proprietà depurativa che agiscono dall’interno proprio sulla pelle, sia del viso che del corpo.

Per sfruttare le sue proprietà “sgrassanti” e disinfettanti si può consumare sia sotto forma di compresse che di tintura madre. In quest’ultimo caso basta assumerne 30-40 gocce al giorno per almeno 6 mesi. La posologia però può variare in base a diversi fattori, per cui è bene rivolgersi ad un buon erborista o naturopata, che saprà indicare le quantità e i tempi d’assunzione più appropriati.

Leggi anche: Bardana: Proprietà Depurative e Usi per la Pelle e la Salute

Neem per pelle grassa

Un’altra pianta che agisce contro la pelle grassa e unta è il neem; dalle proprietà antibatteriche, la polvere di neem è molto usata nella medicina ayurvedica sia per i capelli (forfora e cuoio capelluto grasso) che per la pelle del viso e del corpo, sotto forma di impacchi.

Il neem aiuta a purificare la pelle grassa e irritata, assorbire il sebo e a schiarire le macchie causate dall’acne. Basta mescolare un cucchiaio di polvere di neem con acqua calda e applicare sul viso per circa 15 minuti; risciacquare bene con acqua tiepida e senza sapone. Ripetere il trattamento una volta a settimana.

Olio essenziale di lavanda

Tra i rimedi naturali per la pelle grassa, non poteva mancare l’olio essenziale di lavanda, dalle proprietà antisettiche e antibatteriche. Noto per i suoi effetti rilassanti, quest’olio agisce sulla pelle grassa e sui brufoli esercitando un’azione antinfiammatoria e disinfettando la zona colpita dai batteri. Possiamo usarne qualche goccia nelle maschere per il viso, aggiungerlo alla crema idratante o ad un olio vettore come quello di calendula.

Tea tree oil per pelle grassa

Ecco un altro olio essenziale con cui preparare dei rimedi per la pelle grassa e untuosa: il tea tree oil. Questo prodotto spicca per la sua azione antibatterica, utile soprattutto in presenza di acne e infiammazioni. Come per gli altri oli essenziali si consiglia di usarlo diluito o associato ad altri ingredienti come l’argilla o la farina di avena. Nel caso si voglia usare puro sulla pelle, bisogna applicarne solo un paio di gocce su un cotton fioc e passarlo sui brufoli.

Leggi anche: Tea Tree Oil per Acne e Brufoli: 8 Trattamenti Efficaci

Infuso di rosmarino

Per purificare i pori ed evitare la comparsa di punti neri, possiamo utilizzare un tonico al rosmarino fatto in casa. Il rosmarino rappresenta uno dei rimedi naturali contro la pelle grassa più economici ed efficaci, ed il suo uso non presenta alcuna controindicazione. Sotto forma di infuso, questa pianta aromatica, aiuta ad assorbire il sebo e ha un effetto astringente sui pori dilatati.

Mettiamo a bollire per circa 10 minuti, un paio di rametti di rosmarino in 200 ml di acqua. Filtriamo e aggiungiamo del succo di limone. Usiamo questo liquido come un normale tonico per la pelle, dopo aver effettuato un accurato lavaggio.

Curcuma

L’uso della curcuma è un rimedio naturale contro la pelle grassa e impura che possiamo mettere in pratica senza particolari controindicazioni. Questa spezia dalle proprietà antinfiammatorie e antibatteriche, agisce proprio sull’iperproduzione di sebo, andando ad asciugare quelle zone in cui le ghiandole sebacee sono più attive. Possiamo usarla per preparare una maschera astringente e purificante, aggiungendola alla farina di ceci.

Basta mischiare un cucchiaio di farina di ceci e mezzo cucchiaino di curcuma, aggiungere poca acqua per creare una crema densa e applicare su tutto il viso. Dopo 15-20 minuti risciacquiamo abbondantemente per togliere l’eventuale colore giallino lasciato dalla curcuma sul viso.

Sapone di nigella

Il sapone di nigella, dal caratteristico colore nero, è un prodotto naturale che agisce contro la pelle grassa e impura, esercitando un’azione purificante ed antinfiammatoria. Questo sapone, ricavato dai semi di nigella, è particolarmente indicato per chi soffre di acne, ma anche in caso di dermatiti, eritemi e psoriasi. Si utilizza come un normale sapone per detergere il viso al mattino e la sera prima di andare a dormire, insistendo sulle zone più lucide e untuose del viso.

Farina di avena

La farina di avena è presente tra i migliori rimedi naturali per la pelle grassa, grazie alla sua azione antinfiammatoria, emolliente e purificante. L’uso costante sotto forma di maschere e impacchi, rende la pelle più luminosa e liscia, eliminando anche l’effetto lucido e le untuosità. Mescoliamo due cucchiai di farina di avena con della semplice acqua (o con acqua di rose) e applichiamo sul viso lasciando in posa per 15-20 minuti. Possiamo ottenere la farina di avena anche macinando finemente i fiocchi di avena con l’aiuto di un buon frullatore.

Argilla verde per la pelle grassa

Le maschere a base di argilla rappresentano dei validi rimedi contro la pelle grassa, viste le proprietà astringenti ed assorbenti. L’argilla è molto utile per asciugare il sebo che si forma nella cosiddetta zona T (fronte, naso e mento) e per dare luminosità alla pelle. In questi casi si può utilizzare sia l’argilla bianca che quella verde ventilata (entrambe ottime per la pelle grassa), creando una maschera a cui aggiungere 2-3 gocce di olio di lavanda o di tea tree oil. Questo trattamento andrà ripetuto almeno una volta a settimana.

Aloe vera

Il gel di aloe ha proprietà cicatrizzanti ed idratanti ma viene usato con successo anche sulla pelle grassa per eliminare l’effetto lucido e lenire le infiammazioni. Possiamo usarlo come una crema idratante al mattino (anche prima del trucco perché non unge) e alla sera, senza rischiare di incorrere in effetti collaterali.

Pelle Grassa: Pulizia e Trucco

La pelle grassa va trattata con molta cura, in quanto delle abitudini sbagliate possono peggiorare la situazione. In particolare bisogna prestare attenzione alla pulizia quotidiana e ai cosmetici che si utilizzano per truccarsi che non sempre sono adatti alla pelle impura.

Fare uno scrub per pelle grassa

La pelle grassa ha bisogno di essere pulita a fondo per rimuovere il sebo e lo sporco accumulato che va ad occludere i pori. Il miglior modo per eliminare le cellule morte è fare periodicamente (1-2 volte a settimana) uno scrub esfoliante a base di prodotti naturali come zucchero, fondi di caffè, bicarbonato o miele. Ecco un esempio: mescolare 1 cucchiaio di zucchero e 1 di yogurt bianco e applicare subito sul viso massaggiando delicatamente; risciacquare dopo un paio di minuti.

Usare un tonico per pelle grassa

Il tonico è un prodotto fondamentale per chi ha la pelle grassa e lucida in quanto aiuta effettivamente ad assorbire il sebo in eccesso e a “stringere” i pori dilatati. Molti prodotti in commercio contengono però sostanze poco adatte alla pelle come l’alcool, ecco perché conviene preparare un tonico delicato a casa.

Un rimedio naturale per la pelle grassa, oltre al tonico al rosmarino visto in precedenza, è il tonico al tè verde. Basta far bollire in una tazza di acqua, 2 bustine di tè verde, aggiungere un cucchiaio di gel di aloe vera e mescolare. Usare la mattina e la sera come un normale tonico.

Leggi anche: Tonico Viso Fai da Te: 7 Ricette Astringenti e Purificanti

Usare l’amido di riso come cipria

Molti prodotti cosmetici, come il fondotinta e la cipria, sono concepiti per coprire le imperfezioni della pelle ma allo stesso tempo vanno ad occludere i pori, scatenando la comparsa di brufoletti e punti neri. Se la cipria, ad esempio, da un lato dona un effetto opacizzante e coprente, dall’altro rischia di favorire la comparsa di imperfezioni.

Per evitare di peggiorare la situazione, si possono utilizzare dei prodotti naturali e più leggeri che andranno ad opacizzare la pelle grassa e rimuovere l’effetto lucido, senza intasare i pori. Sicuramente l’amido di riso è il più indicato per sostituire la cipria, anche per il suo colore neutro che da un effetto naturale al 100%. Si applica con un pennello come una normale cipria e si tampona con un fazzoletto per eliminare il prodotto in eccesso.

Leggi anche: Come Togliere i Punti Neri: 12 Rimedi Naturali Efficaci